H4 Combi

H4 Bordo Ponte COMBI

 

H4 Bordo Ponte COMBI

Testata anche in H4, il sistema “COMBI” (PROVA TB11- TB81) assicura in punti particolarmente pericolosi, quali cavalcaferrovia, cavalcavia, attraversamenti di centri urbani etc, l’assoluta sicurezza del funzionamento della barriera con annesso pannello in rete. Poiché il pannello in rete nasce dall’esigenza di proteggere da piccoli oggetti i punti sottostanti, sarebbe assurdo non proteggere tali punti dalla caduta dei pannelli stessi che, se non testati insieme alla barriera non garantiscono il mancato distacco.
Ingombro massimo di 50 cm.


TIPOLOGIA: CLASSE H4 BORDO PONTE (CAR/H4/BP)
CLASSE DI APPARTENENZA : H4
LIVELLO DI CONTENIMENTO : 711,11 KJ
INDICE DI SEVERITA’ ACCELERAZIONE : ASI=1,1
LIVELLO DI LARGHEZZA UTILE : W 8
MAX DEFLESSIONE STATICA : 62,3 cm
MAX DEFLESSIONE DINAMICA : 99,3 cm
CENTRO PROVE: ASICO
PROVE n° : 269271/Rev. 1
CERTIFICATO OMOLOGAZIONE n°: IN CORSO DI OMOLOGAZIONE
FILE DISEGNO:
DESTINAZIONE D’ USO: Bordo ponte
VOCE DI CAPITOLATO Fornitura e posa in opera di barriera stradale di sicurezza da bordo ponte in acciaio combinata a pannellatura in rete – classe H4 – costituita da:Materiali: acciaio S 235 JR – bulloneria classe 8.8
Nastro 3N interasse 4500 mm ad interasse 2250 mm – palo 140x100x30x6 altezza 1460 mm con piastra di base saldata dimensioni 300x350x15 mm con 3 fori – Distanziatore a cedimento graduale dimensioni 150x322x120x6 mm – Tirante posteriore 4500x70x5 mm – Trave superiore 4500x35x120x140x5x378 mm – Pannelli in rete 2240×2000 con rete elettrosaldata maglia 30x30x3mm – Distanziali 70x60x5 mm – staffa 70×10 mm e tirafondi M20 (nr 3 per palo) – la struttura in rete viene trattenuta mediante dei cavi in acciaio diam. 8 mm con morseti d’arresto.
Il tutto zincato in base alla norma UNI ISO 1461.

Condividi!

Copyright 2012 - SEA gruppo Mancuso Prizzitano - Tel e Fax 090774592 - 3289180663   Email:info@seamessina.it- PI:01995240833